Formazione

Fill’e anima, la cura del minore e delle famiglie nell’affido

Corso di formazione per operatori dell’affido familiare

Servizio affidi distrettuale fill'e anima NOA nessuno ostacoli l'apprendimento

Programma delle attività

Martedì 15 dicembre 2015, (incontro aperto al pubblico)

9:00 - 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per la disabilità

9:00 - 9:30 registrazione

9:30 - 9:45 Roberto Orrù “Il minore, la famiglia affidante e la famiglia affidataria”
presentazione del corso di formazione: “Fill’e anima: la cura del minore e della famiglia nell’affido”

9:45 – 11:00 Serena Aresu – Francesco Brotzu “Fill’e anima, Bilancio di servizio 2011-2015 e analisi progettuali”

11:00 – 11:30 saluti delle autorità, interverranno:
Maria Marongiu, Assessore alle politiche sociali del Comune di Carbonia;
Giuseppe Casti, Sindaco del Comune di Carbonia;
Marinella Polo, Presidente del Tribunale per i minorenni di Cagliari

11:30 -12:30 Anna Cau, Sostituto procuratore presso il Tribunale per i minorenni di Cagliari “L’istituto giuridico dell’affido”

12:30 Conclusioni
Saluti e buffet offerto dai centri diurni disabili di Carbonia, Mandas e Sisini in collaborazione con gli operatori NOA e l’associazione “Famiglie dopo di noi”

Giovedì 14 gennaio 2016
9:00 - 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per la disabilità
Alessandro Poddesu “Analisi delle risorse familiari e valutazione dei genitori affidanti e affidatari”

Martedì 19 gennaio 2016
9:00 - 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per la disabilità
Massimiliano Zonza “Etica e lavoro con il minore”

Giovedì 21 gennaio 2016
9:00 - 13:00 - Comune di Giba, Aula consiliare
Alessandro Poddesu “Analisi delle risorse familiari e valutazione dei genitori affidanti e affidatari”

Giovedì 28 gennaio 2016, (incontro aperto al pubblico)
9:00 – 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per la disabilità
Maria Giovanna Pisanu, “L’evoluzione e lo stato di diritto di famiglia e minorile. Giudice, tutore, curatore, amministratore di sostegno: i ruoli e le figure della rete nella tutela de minore e della famiglia”
Maria Grazia Murgia “Sviluppi atipici in età evolutiva e cure genitoriali-familiari”

Venerdì 29 gennaio 2016, (incontro aperto al pubblico)
9:00 – 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per la disabilità
Federica Palomba "La partecipazione del minore al processo decisionale, percorsi di advocacy"
Roberto Orrù "Voci dall'affido, testimonianze"

Mercoledì 3 febbraio 2016
9:00 – 13:00 - Comune di San Giovanni Suergiu, Centro culturale ex asilo ESMAS via Di Vittorio
Francesca Santoboni “Attaccamento e svincolo nel minore e nell’adulto nell’affido, pratiche di abbinamento e d’incontro”

Giovedì 4 febbraio 2016
9:00 – 13:00 - Comune di Sant'Antioco, Aula consiliare
Alessandro Poddesu, “Analisi delle risorse familiari e valutazione dei genitori affidanti e affidatari”

Martedì 9 febbraio 2016
9:00 – 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per le disabilità
Roberto Orrù “La valigia del bambino. Linee di indirizzo per l’affido familiare. Sussidiario per famiglie e operatori

Mercoledì 10 febbraio 2016
9:00 – 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per le disabilità
Francesca Santoboni “Attaccamento e svincolo nel minore e nell’adulto nell’affido. Pratiche d’abbinamento e d’incontro”

Mercoledì 17 febbraio 2016
9:00 – 13:00 - Comune di Carbonia, centro polivalente per le disabilità
Luca Pisano “Identità, rintracciabilità e origini nei media sociali: usi e abusi”
Giulio Garau e Francesco Brotzu “Modalità creativa di costruzione delle reti: le famiglie e gli operatori”

Data e luogo da definire
Laboratorio “La costruzione dell’affido prima dell’affido - il minore e le sue famiglie educanti”
riservato a amministratori, curatori, tutori e operatori del Distretto sociosanitario di Carbonia

Formatori

  • Francesco Brotzu (esperto in pratiche filosofiche di comunità);
  • Anna Cau, sostituto procuratore presso il Tribunale per i minorenni di Cagliari;
  • Giulio Garau, psicologo, psicoterapeuta;
  • Maria Grazia Murgia, neuropsichiatria infantile , UONPIA, ASL 7 Carbonia;
  • Roberto Orrù, pedagogista, formatore, direttore di servizi NOA;
  • Federica Palomba, assistente sociale, esperta in ambito minorile;
  • Maria Giovanna Pisanu, giudice del Tribunale per i minorenni di Cagliari, segretario AIMMF sezione di Cagliari;
  • Luca Pisano, psicologo e psicoterapeuta, IFOS;
  • Alessandro Poddesu, psicoterapeuta per l’infanzia e l’adolescenza;
  • Francesca Santoboni, psicoterapeuta per l’infanzia e l’adolescenza;
  • Massimiliano Zonza, eticista clinico e docente di “pedagogia speciale” all’Università di Cagliari.

Sedi formative

Ad eccezione delle sedi indicate nel programma, tutti gli incontri con sede a Carbonia si svolgeranno nella Sala risorse, al primo piano del Centro polivalente per la disabilità "Pensami adulto di Carbonia, Via Costituente n.87, angolo via Maria Pia Giua Sulas, Carbonia.

In tutti gli appuntamenti sarà disponibile il servizio di "pausa caffè", organizzato dai ragazzi del Centro diurno disabili di Carbonia, "Pensami adulto".

Iscrizioni

Segreteria organizzativa: dal lunedì al venerdì, ore 9,00 - 12,00 e dal lunedì al giovedì, ore 15,00 – 17,00
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 388 987 4146
Iscrizioni aperte dal 26 novembre

Sono riservati ad invito posti per gli operatori del Distretto socio-sanitario di Carbonia.
Sono disponibili posti a pagamento con una quota di partecipazione all’intero corso di € 200,00.


La formazione ha l'accreditamento dell'Ordine degli assistenti sociali con 42 crediti formativi.

Direzione scientifica: Roberto Orrù, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Allegati:
Scarica questo file (NOA FA 2015 Programma del corso.pdf)FA 2015 Programma del corso658 Kb